Aggiornamenti sul 2° centro commerciale più grande d’Europa

Ho aggiornato con gli eventi del 2012 e 2013 la storia del secondo centro commerciale più grande d’Europa, che dovrebbe essere costruito a Segrate.

Un breve riassunto. Nel 2009 Regione, Provincia di Milano, Comune di Segrate e la società IBP dell’ing. Percassi conclusero un Accordo di Programma che prevedeva di realizzare su 600.000 mq della ex-dogana il secondo, per grandezza, centro commerciale d’Europa: 130.000 mq di strutture di vendita con parcheggi per 14.200 posti macchina. L’AdP, oltre allo sviluppo immobiliare dell’area della ex dogana e di due altre grosse aree (una a Novegro ed una nella zona IBM-S.Felice), riguarda soprattutto la realizzazione della tangenzialina finale della Cassanese prevista per l’accesso al centro commerciale ed anche per togliere dal centro abitato di Segrate il traffico di transito, prossimamente incrementato dal completamento della Brebemi. Nel 2011 nell’affare è entrato il gigante australiano dei centri commerciale Westfield e il progetto del centro commerciale ha preso il nome di Westfield Milan.

Per chi fosse interessato a conoscere tutta la storia, questo è il link.

One Response to Aggiornamenti sul 2° centro commerciale più grande d’Europa
  1. […] è legata a fondi pubblici e privati e al progetto di costruzione da un miliardo di euro del Westfie... paolomicheli.it/segrate-cassanese-bis-da-completare

Lascia un commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.