Le mie prime 30 idee per Segrate. E le 10 cose che mai farò.

ideaTrenta idee per Segrate. Una al giorno dal primo maggio fino al 30 maggio, giorno antecedente le elezioni comunali. Trenta messaggi scelti tra le righe del programma elettorale presentato dalla coalizione di centrosinistra che pubblicherò a mezzogiorno sulla mia pagina Facebook.

Ogni giorno, prima di pranzo, posterò una pillola del programma elettorale che potrà così essere digerito e letto da tutti. Grazie agli incontri che stiamo avendo con i cittadini nei quartieri, abbiamo arricchito il documento programmatico che presenteremo in municipio così come prevede la legge. Abbiamo fatto un grande lavoro con tutti i partiti e le liste della coalizione, siamo molto soddisfatti. All’interno c’è tutto quello che vogliamo fare per portare la nostra Segrate nel futuro. Naturalmente pubblicherò anche la versione integrale su questo blog, dividendolo per grandi temi in modo da renderlo più comprensibile e di facile lettura.

Oltre alla lista delle cose da fare ho anche ben presente quello che da sindaco non farò mai. Nasce così questo decalogo semiserio intitolato: “10 cose che non farò se sarò eletto sindaco“. Eccolo:

1. Non salterò una seduta di consiglio comunale facendo raccontare che «il sindaco stasera ha impegni più urgenti».
2. Non dirò mai: «È tutta colpa del TAR».
3. Non autorizzerò la pesca delle trote nel cantiere della Viabilità speciale.
4. Non userò i T-Red per fare cassa.
5. Non dimenticherò l’8 Marzo di fare gli auguri al 50% di donne assessori della mia giunta.
6. Non rinuncerò ad apprezzare le proposte intelligenti, anche se diverse dalle mie.
7. Non ascolterò gli architetti che disegnano rotonde a fagiolo.
8. Non rilascerò fiumi di concessioni edilizie agli amici e neppure ai parenti degli amici.
9. Non litigherò con tutti gli agenti della Polizia Locale fino ad arrivare allo sciopero, nemmeno se mi dovessero multare il camper.
10. Non spenderò un solo euro dei segratesi per chiedermi se esistono gli UFO e se siamo soli nell’universo.

😉

Lascia un commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.