Maternità Uboldo: decisione di buon senso la sospensione della chiusura

uboldoAlla fine ha prevalso il buonsenso: dopo le manifestazioni di cittadini, la nostra interrogazione e l’intervento diretto dei sindaci, si è deciso di sospendere la delibera della Giunta Maroni che aveva stabilito di chiudere la maternità dell’ospedale Uboldo di Cernusco accorpandolo a quello di Melzo.

Anche l’assessore Mantovani ha dovuto riconoscere che decisioni spot svincolate da un piano strategico di riorganizzazione complessiva rischiano di risultare irragionevoli e controproducenti. Con buona pace della Lega, che ha evidentemente esultato troppo presto.

Per noi non è certo una questione di campanilismo, come per i colleghi del Carroccio. L’obiettivo nostro è garantire una rete sociosanitaria efficiente e un servizio nascite di qualità. Qualunque sarà la scelta finale, l’importante è che nel percorso di ridisegno siano coinvolti tutti i soggetti interessati del territorio e che si assicurino il livello dell’offerta e la sicurezza dell’assistenza. Per quanto ci riguarda, non faremo mancare l’impegno in tal senso.

4 Responses to Maternità Uboldo: decisione di buon senso la sospensione della chiusura
  1. Giorgio Rispondi

    Chiedo scusa, solo un chiarimento. L’atto della Regione è stato o sarà ritirato ufficialmente? Perché da quello che ho capito dalle discussioni in consiglio comunale a Cernusco S/N e leggendo il portale locale Fuoridalcomune.it la questione è diversa: solo se entro il 27/11 i sindaci troveranno un accordo sulla riorganizzazione la delibera sarà ritirata (e si farà come stabilito dall’accordo). Se entro quellla data nessun accordo sarà raggiunto il punto nascita di Cernusco chiuderà! Corretto oppure la questione è diversa? Ringrazio e resto in attesa speranzoso di capirci finalmente qualcosa 🙂

    • Paolo Rispondi

      Ciao Giorgio, lunedì alle 13 in commissione sanità c’è un’audizione sull’Uboldo.
      In questa occasione probabilmente ne sapremo di più.
      Paolo

      • Giorgio Rispondi

        Gentilissimo, aspetterò allora lunedì sera per lleggere le novità Grazie, buon fine settimana e buon lavoro.

  2. Giorgio Rispondi

    Torno a commentare questo post sperando di non tediare nessuno 😛

    Le parole di Mantovani ieri in Consiglio ( http://nascereancorainmartesana.altervista.org/sito/mantovani-melzo-in-zona-densamente-popolata-collegata/ ) mi lasciano un po’ perplesso. Tralasciando le assurdità dellle motivazioni (una su tutte: sul fatto che Melzo si trovi in un’area più densamente popolato credo che tu che sei di Segrate e conosci la zona non potrai che sorridere), mi sarei aspettato in chiusura un accenno chiaro alla possibilità di sospensione. Invece mi pare che la riunione coi sindaci sia stata abbastanza liquidata. Forse un’interrogazione consigliare non era l’occasione migliore. Ma io vedo il tempo scorrere e nulla cambiare.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.